Seleziona una pagina

Come si svolgerà la prova preselettiva?

Per ogni singola regione e per ogni distinta procedura potrebbe essere prevista la prova preselettiva qualora il numero dei candidati sia superiore a quattro volte il numero dei posti messi a concorso.

La prova preselettiva sarà computer-based ed unica per tutto il territorio nazionale.

La valutazione è effettuata assegnando:

  • 1 punto a ciascuna risposta esatta;
  • 0 (zero) punti alle risposte non date o errate.

La prova preselettiva consisterà in un test a risposta multipla volto all’accertamento:

  • delle capacità logiche;
  • di comprensione del testo ;
  • di conoscenza della normativa scolastica.

 L’articolazione della prova, le modalità di somministrazione e di svolgimento, il numero di sessioni e il relativo calendario, il numero di quesiti, la durata e l’eventuale pubblicazione dei quesiti prima della medesima saranno disciplinati dal bando di concorso.

 Non svolgeranno, la prova preselettiva, e saranno direttamente ammessi allo scritto, i candidati disabili con invalidità pari almeno all’80%, ai sensi dell’articolo 20, comma 2-bis, della legge 104/92.